Si è trattato quindi di un grande leader che non si è mai tirato indietro: “Affronterò questa mia nuova esperienza di vita e professionale con la consapevolezza di aver incontrato un gruppo aziendale e dei colleghi straordinari – queste le parole di Stefano Domenicali come futuro nuovo capo della F1 – sono molto legato a tutte le donne e gli uomini della Lamborghini. - proporre ai nostri team le TEMATICHE da analizzare negli articoli, Salva nome. Essere prevenuti verso il mondo del lusso non danneggia i compratori o i produttori, ma gli artigiani, i lavoratori e i loro stipendi. Mi ero obbligato a scrivere le domande in modo serioso, impostato, e invece il clima che ho trovato era l’opposto: informalità, serenità, scherzi e battute in continuazione. Mi piace la natura e l'avventura, per questo amo il trekking in montagna, praticare arrampicata e immergermi in apnea. Nel dettaglio, il ruolo che andrà a ricoprire sarà quello di presidente e amministratore delegato, sostituendo l’attuale Chase Carey. Oppure è solo una scelta momentanea in attesa di scegliere la persona giusta per il rilancio della Scuderia del Cavallino? E’ ora di attuare un cambiamento importante. La chirurgia estetica piace anche ai maschi. Essere parte di Lamborghini è senza dubbio un grosso obiettivo per molti giovani di oggi. Riprova. Stefano Domenicali: «L'eccellenza non è fare i fenomeni» Il CEO e chairman di Lamborghini si racconta, a bordo di una Huracán EVO. A dare ai clienti un contatto diretto con chi si occupa di eccellenza automobilistica: Domenicali mi racconta che spesso viaggia proprio per incontrare i clienti, per permettere a chi compra Lamborghini di accedere al mondo di chi gestisce le sorti del brand. Patriottismo, insomma, non è sinonimo di sovranismo, semmai di conoscenza della propria storia, e quella di Lamborghini ha profondi legami con il territorio emiliano: Ferruccio Lamborghini era un imprenditore (ma anche un appassionato e un buon pilota), nato in provincia di Ferrara, e fu grazie all’intuizione di investire in auto da corsa e macchine agricole che riuscì a conquistare le prime, importanti, fette di mercato. Sempre a proposito di informalità contro formalità, di rivendicare di non tirarsela contro il far di tutto pur di intimorire gli altri con il proprio ruolo, una delle cose che ho raccontato a chi mi ha chiesto “com’è andata l’intervista col CEO di Lamborghini?” è che non è stata una conversazione che sembrava un’intervista, ma una di quelle lunghe chiacchierate che si fanno in viaggio, soprattutto nei viaggi in macchina: io ho fatto domande a lui e, nonostante io non sia altro che un giornalista trentenne (cioè nessuno) è stato anche lui a fare domande a me, “come stai? Stefano Domenicali (Imola, 11 maggio 1965) è un dirigente d'azienda italiano, presidente e amministratore delegato della Lamborghini, dal 2021 presidente ed amministratore delegato della Formula 1. mauriturbo. Powered by Pinboard Theme by One Designs and WordPress. Stefano Domenicali sarà presto il nuovo capo della F1. leggere tutti gli articoli del network (10 siti) SENZA banner pubblicitari, proporre ai nostri team le TEMATICHE da analizzare negli articoli, Peugeot 208 active 75cv, il piccolo leone elegante da città, Valentino Rossi è positivo al coronavirus: lo annuncia il Dottore sui social. Ma come si tiene insieme l’orgoglio di venire da un luogo come l’Emilia Romagna, come l’Italia, e la voglia di internazionalità? Stefano Domenicali Biografia. Di Enrico Pitzianti. Ci dispiace, il tuo blog non consente di condividere articoli tramite e-mail. A partire dal 2016 è riuscito a far crescere enormemente il fatturato dell’aziende, esportando un gran numero di vetture sportive in tutto il mondo. È una questione di sincerità: bisogna sapere da dove si viene, conoscere il percorso di chi è venuto prima di noi. I problemi sono arrivati nel 2010 quando con una tattica scellerata nell’ultimo GP fecero perdere ad Alonso un Mondiale praticamente già vinto. Non ho preparato questa intervista, anzi a dire il vero l’ho fatto, ma poi ho dovuto riscrivere tutto solo un giorno prima di incontrarlo, qui in Norvegia, dopo aver conosciuto alcuni addetti Lamborghini. Si può essere orgogliosi - andrebbe usata, perché no, la parola “patriottici” - in tempi in cui molti di quelli che dicono di esserlo non fanno che parlare di confini da chiudere, di dogane e di dazi? Guida lui, andiamo verso sud, verso Harstad. Avvertimi via email alla pubblicazione di un nuovo articolo. In questo pezzetto di pianura italiana ci sono quattro autodromi internazionali. Stefano Domenicali sarà presto il nuovo capo della F1. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. La Ferrari accetta le dimissioni di Stefano Domenicali e lo ringrazia per il servito svolto con grande dedizione nel corso dei suoi 23 anni in Ferrari, augurandogli le migliori soddisfazioni per il futuro. Il posto di Domenicali verrà preso da Marco Mattiacci, attuale presidente e amministratore delegato di Ferrari Nord America. Did you like this article? Intendiamoci, spesso c’è anche da crederci, le responsabilità creano stress, ma sono in tanti a… come dire… “raccontarsela un po’”. Da capo, mi assumo la responsabilità, come ho sempre fatto, della situazione che stiamo vivendo. Non me lo aspettavo da chi si occupa di lusso, da chi lavora con uno dei brand più famosi e rispettati al mondo per le supercar. Un altro grande classico dei manager di aziende importanti è di raccontare - in modo più o meno esplicito - quanto è difficile, impegnata, stressante e faticosa la loro vita. Verifica dell'e-mail non riuscita. La rivoluzione dei tessuti di Boggi Milano, This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. Insieme abbiamo conquistato traguardi unici e incredibili. Oggi poi le vendite crescono, i lavoratori di Lamborghini sono quasi duemila e l'impianto di Sant'Agata bolognese ha raddoppiato le dimensioni, passando da 80mila metri quadrati a 160mila. Senza dubbio, di maggior rilievo, è stato l’avvento del SUV di lusso della casa di Sant’Agata Bolognese, la Lamborghini Urus. Share it with your friends! Il clima del team mi ha ricordato quello che ho trovato passando un po’ di tempo, quest’anno, ai box della 24ore di Le Mans: un affiatamento che hai solo con gli amici, o con i colleghi, ma di quei colleghi che poi, col tempo, sono diventati degli amici anche loro. Seppur con ruolo differenti, già nel 1991 inizia il suo percorso in Ferrari in un ramo amministrativo dell’azienda grazie al suo background accademico in Economia e Commercio.Un passaggio fondamentale è stato sicuramente l’approdo nella Squadra Corse con un miglioramento in carriera che l’ha portato a ricoprire il ruolo di Team Principal a seguito degli anni importanti di dominio della Ferrari con Jean Todt. Montezemolo aveva già detto che la Ferrari avrebbe lavorato giorno e notte per migliorare la situazione, prendendo le decisioni necessarie per dare una svolta alla stagione……. Gli ultimi sei anni in Audi e poi alla guida di Lamborghini mi hanno dato una prospettiva ed esperienza più ampie che porterò in Formula 1”. Vivo a Monza e sono nato a Imola. E aggiunge che è giusto che lui e il suo team siano rilassati e lavorino in un clima amichevole perché: “noi ci occupiamo di lusso, di supercar, non sono questi i veri problemi del mondo”. Stefano Domenicali in questo “mondo dell’eccellenza” è conosciutissimo, ha passato 23 anni in Ferrari (ne è stato direttore sportivo vincendo molto, compreso il mondiale costruttori) e ora con Lamborghini è lui a tirare le file del brand punta di diamante delle supercar. E da quando a quest’ultima domanda ho risposto che vivo a Bologna si è aperto un vaso di Pandora, perché Lamborghini è nata a Sant’Agata bolognese, e la sede è ancora lì, nonostante gli azionisti siano all’estero e il mercato sempre più globale (in testa ai paesi in cui si compra Lamborghini ci sono gli USA, il Giappone, il Regno Unito).

James Early History Professor, Super Glue Strain Verano, Angela Simmons Wikipedia, Gord Bamford Wife, Custom Css Discord, Sue Galloway John Lutz Wedding, Emerson Karambit Vs Fox 599, Narrative Essay Checklist, Jamie Otis Net Worth, Literary Devices In Uncle Wiggily In Connecticut,

Print Friendly, PDF & Email

Preferències de les cookies

Cookies tècniques

L'informem que la navegació a la nostra pàgina web no requereix necessàriament que l'usuari permeti la instal·lació de les cookies, no obstant això, sí podria ser que la navegació es veiés entorpida. Per aquest motiu, si vostè desitja rebutjar la instal·lació de cookies o configurar el seu navegador per tal de bloquejar-les, i en el seu cas, eliminar-les, a continuació li oferim els enllaços dels principals proveïdors de navegació on podrà trobar la informació relativa l'administració de les cookies:

PHPSESSID, Real-accessability, Pll-language

Analitics

Les cookies de tercers que utilitza aquest lloc web són:

_ga (Google Analytics) El seu ús és diferenciar usuaris i sessions. Caducitat 2 anys

_gat (Google Analytics) El seu ús és limitar el percentatge de sol·licituds rebudes (entrades a la website). Caducitat 1 minut

_gid (Google Analytics) El seu ús és diferenciar usuaris i sessions. Caducitat 24h

Google Analytics